mercoledì 18 dicembre 2013

MIGHTY FM 5x09 - THE 2013 PITCHFORK TOP TRACKS secondo MIGHTY FM


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

Fine anno, tempo di classifiche! E siccome MIGHTY FM non è in grado di farne (o meglio non ne capisce tanto il perché) prende quelle che fanno gli altri! I magazine musicali hanno profuso tutte le loro energie per decidere se un album si collochi, chessò, al 68mo piuttosto che al 67mo posto seguendo criteri che considerano svariate variabili e bilanciando elementi in base a regole alchemiche complicatissime...E noi prendiamo la classifica delle 100 migliori canzoni del 2013 stilata da PITCHFORK scegliendo tra loro quelle preferite da noi, fico eh? MA SENZA NESSUN ORDINE NUMERICO GERARCHICO! Con Factory Floor, Charli XCX, David Bowie, Daft Punk, Savages, Sky Ferreira, Jon Hopkins, Vampire Weekend, Blood Orange, Arcade Fire, James Blake, Phosphorescent, Disclosure, Prurient, The National, Deerhunter, Grouper, Todd Terje, Chvrches, Lorde, Thundercat, Fuck Buttons, The Knife, My Bloody Valentine, Sophie, Youth Lagoon, Majical Cloudz, M.I.A., Darkside, Courtney Barnett, Rhye e...Drake.

mercoledì 4 dicembre 2013

MIGHTY FM 5x08 - SPECIALE "INDIE PRIDE - indipendenti contro l'omofobia"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

Bologna è una città dove la comunità LGBT e quella musical-alternativa sono da sempre fortemente radicate e più di qualche volta hanno intrecciato i loro rami. MIGHTY FM, per storia personale e scena di riferimento, si trova nel sottoinsieme creato da questi due mondi che proprio nella nella nostra città SABATO 7 DICEMBRE si sovrapporranno ancora una volta per celebrare il secondo INDIE PRIDE - Indipendenti contro l'omofobia. Le forze di numerose etichette discografiche del Belpaese, di promoter e media illuminati, si sono unite per creare una serata in cui molte band ed ensemble nati apposta per l'occasione si susseguiranno sul palco del Locomotiv per mandare un messaggio unico ed univoco: l'omofobia non è indie né cool né tantomeno hipster. Con tanti di loro che potete trovare nella compilation in download gratuito qui: http://xl.repubblica.it/brani-musicali/indie-pride-2013-la-compilation/7354/

mercoledì 20 novembre 2013

MIGHTY FM 5x07 - SKY FERREIRA "night time, my time"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

MIGHTY FM goes hype in questa nuova puntata dedicata ad una delle figure che possiamo davvero considerare emblematica di questo momento storico dal punto di vista estetico, musicale e ‘comportamentale’. Il momento che vede – ormai è certo – il ritorno del grunge come quello (eterno) del pop radiofonico anni ’80 condensato, con punte elettro-primitive, in “Night Time, My Time”, album di esordio di SKY FERREIRA. Cantante/modella/attrice 21enne, comincia a pubblicare canzoni su MySpace a 13-14 anni iniziando un’odissea discografica che tra singoli, EP e qualche falsa partenza, sembra finalmente finita con l’uscita di un disco acclamato dalla critica e che fotografa chi è Sky Ferreira oggi. Una ragazza sulle cui vicende personali prospera la stampa affamata di gossip trasmettendo al pubblico un’immagine che spesso prevale sul contenuto; poster girl di una generazione di giovani audaci e sfacciate che ‘just want to have fun’. O forse solo essere lasciate in pace. Con Garbage+Screaming Females, Charli XCX, Vampire Weekend, Solange, DIIV, Lorde, Starred, Cat Power e...Icona Pop. Don’t believe the hype!

mercoledì 13 novembre 2013

MIGHTY FM 5x06 - TRENTEMØLLER "lost"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

Cercando di conferire varietà e ‘movimento’ alla nostra programmazione, facciamo un passetto verso uno degli estremi dell’ampio spettro musicale che amiamo scoprire e raccontare parlando di “Lost”, ultima produzione dell’instancabile, iperattivo, eclettico Anders TRENTEMØLLER. Il dj/producer/remixer danese scopre ancora di più le carte e ci regala uno degli album più rappresentativi della commistione tra elettronica e indie (in pieno stile MIGHTY FM) grazie alla presenza di illustri esponenti della scena pop-rock alternativa. Il proseguimento di un percorso che, a partire dalla costruzione di una solida reputazione nel mondo dell’elettronica, ha portato Trentemøller a mettersi sempre di più alla prova sul terreno più classico della “forma canzone” senza peraltro abbandonare completamente l’impronta minimal techno. L’atmosfera, come già suggerita dai gusti personali rivelati in compilation come “LateNightTales” e il recente podcast per Resident Advisor, è molto cinematica e dark, nel tentativo di tradurre in musica quel perenne anelito verso un irraggiungibile paesaggio brumoso...che forse altro non è che la sua Danimarca. Con Sara Savry (Ghost Society), The Soft Moon, Efterklang, The Raveonettes, Low, The Knife e The Drums.

mercoledì 6 novembre 2013

MIGHTY FM 5x05 - CULTS "static"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

MIGHTY FM presenta "Static", secondo album del duo americano CULTS. Originari di San Diego ma di stanza a New York, Madeline Follin e Brian Oblivion sono/erano una giovane coppia che ha iniziato a creare musica per trovare un punto d'incontro tra le loro rispettive - e distanti - influenze musicali. L’interesse suscitato, come di norma nella nostra epoca, dalla loro prima apparizione in Rete li ha catapultati sotto i riflettori della critica e del pubblico indie/dream-pop anche grazie ad un’intensa attività live. Suoni nostalgici che sembrano un compendio di tutto il pop americano dagli anni ’50 agli anni ’80, melodie accattivanti che pescano nella memoria collettiva in modo rassicurante ma non banale.  “Static” è sicuramente un lavoro più consistente, incisivo e originale dell’omonimo (retro) debutto del 2011; se il primo album si inseriva nella scena californiana alla Best Coast, il cosiddetto "sophomore"-  ovvero quello di cui parleremo - richiama nomi più East Coast molto cari a Mighty  FM come Beach House e Lower Dens...che infatti ascolteremo insieme a Guards, Ducktails, Sleigh Bells, Youth Gone Mad featuring Dee Dee Ramone, Superhuman Happiness, Dom, Chairlift, Kaki King e...Lesley Gore.

mercoledì 23 ottobre 2013

MIGHTY FM 5x04 - GENDER BENDER edition


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

In questo periodo dell'anno sappiamo che dobbiamo prepararci ad una full-immersion di teatro, cinema, danza, letteratura, arti figurative, musica e clubbing improntata all'osservazione, messa in scena, critica (se non contestazione) dei generi, di quel maschile e femminile che - troppo arbitrariamente e ottusamente definiti - in realtà scivolano l'uno nell'altro, si sovrappongono, si danno il cambio, creano Altro. E MIGHTY FM non poteva non dedicare una puntata agli ospiti musicali più in sintonia con la nostra impostazione come Scott Matthew e The Irrepressibles ma anche alla performance queer hip-hop-politica di Sookee, ospite di Soggettiva, la rassegna di cultura lesbica che a Gender Bender si affianca. "Unlearned", "Nude" e "Bitches Butches Dykes & Divas" saranno gli album di cui ascolteremo qualcosa in attesa dei live del 28 e 30 ottobre.

mercoledì 16 ottobre 2013

MIGHTY FM 5x03 - LONDON GRAMMAR "if you wait" + CHVRCHES "the bones of what you believe"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

MIGHTY FM spesso deve affrontare dei dilemmi, valutare e decidere...e se non si riesce a scegliere ricorriamo ad una delle nostre varianti saltuarie: la split-puntata! E la dedichiamo a due realtà musicali anglosassoni che molto si sono fatte notare nell'ultimo anno, anche grazie ad una sapiente marcia d'avvicinamento che li ha portati nelle stesse settimane a pubblicare i loro album d'esordio dopo una convincente serie di singoli. Due gruppi che hanno in comune il tipo di formazione (due ragazzotti e una frontwoman) e il non essere Londra-centrici (Nottingham e Glasgow) ma soprattutto di essere, con le dovute differenze, due tra le espressioni più rappresentative della scena d'Albione contemporanea, quella dell'immensa galassia post-dubstep e del ritorno prepotente del synthpop. Anime diverse e perfettamente incarnate nelle voci di Hannah Reid, intensa e dolente, e di Lauren Mayberry, fresca e vivace; voci che rendono "If You Wait" e "The Bones of What You Believe" due tra gli ascolti più gradevoli di questa nuova stagione. Con Florence & The Machine, Disclosure, Depeche Mode, Purity Ring, Judy Tzuke, the xx, M83, Robyn ma anche indirettamente Kavinsky, Chris Isaak e Prince...

venerdì 4 ottobre 2013

MIGHTY FM 5x02 - ROBOT FESTIVAL - part 2


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

MIGHTY FM - eccezionalmente live invece che in replica alle ore 13 di venerdì per evidenti ragioni cronologiche - continua la sua galoppata passando in rassegna i numerosi e colorati vessilli che garriscono al vento della Bologna proto-autunnale: sono i colori del roBOt Festival che dal 2 al 5 ottobre in-festano la città con proiezioni, performance, videoinstallazioni, seminari, dj set e - naturalmente - esibizioni live. In questa puntata parleremo degli ultimi due giorni della rassegna, anch'essi esponenzialmente densi come la vertigine digitale che fa da tema a questa sesta edizione. E lo faremo con Dva Damas, Tropic of Cancer, Suz, Kelpe, Steve Summers, Holy Other, Letherette, John Roberts, Mano Le Tough, Pantha Du Prince, Martyn, Seth Troxler, Jon Hopkins e ancora ancora...

mercoledì 2 ottobre 2013

MIGHTY FM 5x01 - ROBOT FESTIVAL - part 1


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

MIGHTY FM torna in onda per la sua quinta stagione e lo fa con una delle sue tradizionali varianti: la copertura, illustrazione, presentazione di un evento musicale a cui partecipiamo come appassionati fruitori. In questo caso si tratta del roBOt festival che in pochi anni ha raggiunto un livello e un'articolazione di grande qualità ed ampiezza tra live, djset, performance e proiezioni. Il tema della sesta edizione, anticipata dall'esclusiva esibizione di Mathieu/Sylvian/Fennesz la scorsa settimana, è quello della 'vertigine digitale' ovvero delle infinite possibilità offerte dalla tecnologia e della velocità con cui molte frontiere fino a poco tempo fa impensabili vengono non solo immaginate ma concretizzate e superate in una esponenziale espansione frattale. A Bologna dal 2 al 5 ottobre negli spazi del Palazzo Re Enzo, del TPO e del Link, il roBOt festival distribuirà un ricchissimo programma di cui MIGHTY FM illustrerà i principali apporti musicali dei primi due giorni. Con Moderat (indirettamente), Tim Hecker, Close, oOoOO, Starfuckers, ZimmerFrei, Infinite Livez, Godblesscomputers & more.

mercoledì 18 settembre 2013

TUTTO MOLTO BELLO! il dj set





Lo scorso finesettimana presso il DLF di Bologna si è disputato "Tutto Molto Bello", 3° torneo di calcetto delle etichette musicali indipendenti (compresi distributori e promoter). Radio Kairos è stata gentilmente invitata a partecipare da Sfera Cubica e Radio Città del Capo e questo è il sottofondo musicale propinato agli atleti in piena trance agonistica. E' ripartita la stagione e questo è l'inizio... (MIGHTY FM is coming back..)

mercoledì 22 maggio 2013

MIGHTY FM 4x16 - ☀ PRIMAVERA ☁ SOUND ☂ PORTO - PART2


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST


This is the end: MIGHTY FM è giunto alla fine della stagione e si congeda con la seconda puntata dedicata all’Optimus Primavera Sound Festival di Porto. Evento minore e successivo del Primavera Sound di Barcellona, il festival portuense (si dirà così?) si terrà per il secondo anno nella cornice rilassata e speriamo poco umida del Parque da Cidade. Dopo averne illustrato nello scorso episodio i primi due giorni , concludiamo l’opera ascoltando quelli che – a nostro sindacabile giudizio – sono gli highlights della giornata finale, ovvero: Liars, Dinosaur Jr., My Bloody Valentine, The Sea and Cake, PAUS, Dan Deacon, Savages, Roll the Dice, Los Planetas, Manel, The Drones, Daughn Gibson, Headbirds, Explosions in the Sky & The Magician!

mercoledì 15 maggio 2013

MIGHTY FM 4x15 - ✯ PRIMAVERA ✯ SOUND ✯ PORTO - PART1


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST


Non di soli festival vive l'uomo ma MIGHTY FM spesso e volentieri ne trae la sua linfa vitale, la sua ispirazione, il suo mal di schiena! Siamo arrivat* alla fine della stagione (meno episodi ma più corposi ed impegnativi) e concludiamo come abbiamo iniziato, con due puntate speciali dedicate ad un evento speciale. Se ad ottobre abbiamo presentato il Pitchfork Music Festival di Parigi stavolta parliamo del Primavera Sound Festival di Porto. Per il secondo anno la bella e decadente e piovosa città lusitana ospita una versione ristretta e corretta della grande (pure troppo) kermesse indie-hipster di Barcelona e noi saremo lì! Iniziando con una quindicina di artisti tra cui Nick Cave & The Bad Seeds, The Breeders, James Blake, Merchandise, Wild Nothing, Deerhunter, Local Natives, Dead Can Dance, Melody's Echo Chamber, Four Tet, Glass Candy, Blur, Julio Bashmore e se più ne ho più ne metto...ovvero SVPER (ex Pegasvus), Dear Telephone, OM, Rodriguez e Daniel Johnston!

mercoledì 24 aprile 2013

MIGHTY FM 4x14 - THE KNIFE "shaking the habitual"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST


Un ritorno discografico reso evento dall’aura di mistero che da sempre circonda THE KNIFE. Karin e Olof: due fratelli, un’idea. “Shaking the Habitual” è il quarto album ufficiale di un ‘act’ che ha saputo muoversi in totale libertà sia a livello musicale che di immagine, estendendo la propria influenza e giocando con elusività e stranezze fino a raggiungere un’autorità tale da riscuotere rispetto e consenso qualsiasi strada non battuta intendano percorrere. Infatti tanto l’ultimo album si discosta dai suoni che li hanno resi famosi da non poter essere – sulla carta - catalogato filologicamente con un lavoro dei Knife, ma a che lo è appunto a maggior ragione, a testimonianza di un concetto di arte che non si limita a generi e medium soliti e/o convenzionali. Restano presenti il senso di inquietudine, disagio, pericolo incombente mentre saltano pressoché tutti i parametri della forma-canzone per un’opera fortemente politica e influenzata da teoria femminista e queer. Con Röyksopp, Blonde Redhead, Honey is Cool, Light Asylum, José Gonzàlez, Planningtorock, Oni Ayhun, MEN, Robyn e Fever Ray.

mercoledì 17 aprile 2013

MIGHTY FM 4x13 - OFELIADORME "bloodroot"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST


E’ finalmente arrivato un momento molto atteso, qualcosa che è nell’aria da quando esiste MIGHTY FM, una presenza costante, una citazione frequente, un tributo obbligato. Non per affetto o amicizia né per ammirazione da ‘semplice’, sfegatat* fan: una puntata dedicata agli OFELIADORME e al loro nuovo album “Bloodroot” è volontà – e piacere - di dare voce e riconoscimento ad una band che in pochi anni ha acquisito una notevole maturità compositiva frutto di un lavoro continuo sulla sua idea di musica e di un’attività live costante che ne ha aumentato sicurezza e personalità. Voce e testi di forte impatto emotivo, ricerca sonora e cura nei dettagli, una crescita naturale e sicura come quella di un bruco che sa da sempre in cosa si trasformerà… Scusate la retorica sdilinquita ma, per dirla con un membro del loro Pantheon personale, “it’s too close to home and it’s too near the bone”. Con The National, Cat Power, Other Lives, Sharon Van Etten, LetHerDive, The Smiths, Warpaint, Radiohead, Daughter e Oh!TheLadyStone.

mercoledì 27 marzo 2013

MIGHTY FM 4x12 - WOODKID "the golden age"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST


Yoann Lemoine è un affermato regista di video musicali, un graphic designer, un musicista. Sotto il nome di WOODKID (novello Pinocchio?) ha creato una sua opera epica in musica ed immagini, un’epopea nata 3 anni fa con “Iron”, proseguita con “Run Boy Run” e culminata nei 14 pezzi che compongono “The Golden Age”. Un concept album (e relativa rappresentazione filmica) molto ambizioso e ricco di simbologie; una musica frutto del pop dei nostri tempi (e del suo pantheon femminile di riferimento) rivestito di arrangiamenti orchestrali barocchi fatti di chiarine, tamburi e flauti per un effetto – e come potrebbe essere altrimenti? - totalmente cinematico. In occasione della sua partecipazione all’ELITA FESTIVAL di Milano (9-14 aprile), MIGHTY FM è lieta di presentare “L’Età dell’Oro del Ragazzino di Legno”. Con Arcade Fire, Adele, Antony and the Johnsons, Amy Winehouse, Kendrick Lamar, Lana del Rey, Morrissey e…Henry Purcell.

mercoledì 6 marzo 2013

MIGHTY FM 4x11 - JOHNNY MARR "the messenger"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST


Ha davvero bisogno di presentazioni John Martin Maher in arte Johnny Marr, uno dei chitarristi e autori più influenti della storia della musica poprockindie degli ultimi 30 anni? Okay, la faremo breve. Promessa mancata del calcio britannico, Johnny comincia a suonare a 13 anni e prima dei 20 crea il suono della “più grande rock band di tutti i tempi”, caratterizzato in modo inconfondibile dal ‘jangly sound’ delle sue chitarre. Sappiamo bene come andò a finire e come da allora JM si sia dedicato a decine di altri progetti spesso nelle vesti di turnista di lusso. La cosa curiosa è che questa settimana a Mighty FM parleremo di quello che è il suo primo vero e proprio album solista dopo sei lustri di carriera, “The Messenger”. E lo faremo con tutte le sue incarnazioni precedenti e qualcuno in più: The Cribs, Johnny Marr and the Healers, 7 Worlds Collide, Modest Mouse, Pet Shop Boys, The The, Electronic, Radiohead, Morrissey (per forza!) … & The Smiths. Con timore reverenziale e familiarità da quasi coetanei :)

mercoledì 27 febbraio 2013

MIGHTY FM 4x10 - FOALS "holy fire"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

Mighty FM si riallinea al calendario e torna all’attualità per parlare di un’uscita discografica molto recente: il terzo album degli oxfordiani FOALS, “Holy Fire”. I ‘puledri’ sono cresciuti diventando destrieri di razza; la base dance-punk-new rave con influenze afro si arricchisce di ambizioni più rock e di ampio respiro con un salto sonico che li porta dai club agli stadi. Obliqui, innovativi e un po’ spocchiosi, i Foals diventano meno problematici, più compatti e massicci, senza bisogno di tante analisi e manie di controllo. Come ha detto recentemente il bel tenebroso leader della band Yannis Philippakis: “C’era un Woody Allen nei nostri cervelli che doveva essere ucciso. E’ stato ucciso.” Probabilmente bruciato dal Fuoco Sacro. Con Late of the Pier, Jane's Addiction, Arthur Russell, TV on the Radio, The Cure, Friendly Fires, Simple Minds e John Dahlback.

mercoledì 6 febbraio 2013

MIGHTY FM 4x09 - CRYSTAL CASTLES "(III)"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST
Un incontro stile "Misfits", una registrazione segreta, una prima pubblicazione quasi all'insaputa degli stessi autori: i Crystal Castles (l'uomo delle macchine Ethan Kath e la voce tormentata Alice Glass) sono frutto di eventi random, una variante applicata del concetto di entropia, un caos organizzato in musica e parole, a volte ossessivo rabbioso e martellante altre in grado di indurre stati abulico-depressivi-sociopatici. Detto questo, il terzo omonimo album parsimoniosamente intitolato '(III)' rappresenta una decisa evoluzione, un progresso costante, un lavoro più a fuoco, meno massimalista e più vario ma il cui effetto è ancora e sempre “like being high with a weird melancholia”. In attesa del concerto bolognese del 23 febbraio. Con HEALTH, Zola Jesus, Klaxons, The Big Pink, iamamiwhoami, Death from Above 1979, The Knife, Platinum Blonde, Grimes e Thurston Moore.

mercoledì 30 gennaio 2013

MIGHTY FM 4x08 - DJANGO DJANGO "django django" + ALT-J (∆) - "an awesome wave"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST
La nuova puntata di Mighty FM - che potremmo chiamare "The J Episode" - la dedicheremo all'ascolto di due album tra i più particolari della produzione indie britannica del 2012. Leeds e Cambridge, Edimburgo e Londra sono gli scenari in cui, con una gestazione molto lunga in entrambi i casi, sono nati e maturati fino alla pubblicazione “Django Django” e “An Awesome Wave”. Sono molte le similarità che giustificano questa accoppiata: lavori innovativi, eclettici ma coesi, elettrici ed elettronici, senza dimenticare che entrambi gli album sono stati nominati per il Mercury Prize vinto poi dagli Alt-J. Oltre a ciò elenchiamo anche il continuo incrociarsi di riferimenti musicali comuni e il fatto che si tratti per tutte e due le band del debutto sul lungo formato. “The J Episode” verrà accompagnato da: King Biscuit Time, Hot Chip, Wild Beasts, Metronomy, Everything Everything e Michachu & the Shapes.

mercoledì 16 gennaio 2013

MIGHTY FM 4x07 - GRIZZLY BEAR "shields"


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL PODCAST

MIGHTY FM riapre l’anno con i protagonisti dell’ultimo scampolo dell'anno passato, con i wunderkinder dell scena indie-art-experimental anche un po’ elitaria o elitista: i Grizzly Bear e il loro ultimo lavoro “Shields”. Progetto solista evolutosi in un quartetto, l’orso simbolo del Nord America è una ‘democrazia’ in cui ogni membro contribuisce con una sua personalissima impronta (…) sia a livello compositivo che a livello di esecuzione, quattro artigiani che cesellano ogni pezzo con maestria dando vita ad un’opera stratificata eppure coerente, come una lega frutto della fusione di metalli distinti. Il loro nuovo attesissimo album, più melodico ed accessibile dei precedenti, si è attestato tra i migliori del 2012 confermandone talento ed unicità. Grammy o non Grammy. Con Beach House, Atlas Sound, Jonny Greenwood, Beirut, Feist, Department of Eagles, Owen Pallett/Final Fantasy, Daniel Rossen, Local Natives, CANT e Dirty Projectors.

martedì 1 gennaio 2013

duemilaeCREDICI


FAI CLIC DESTRO PER SCARICARE IL MIX
Questo è stato il mio/nostro Capodanno. Con tutti gli errori, i cali di attenzione e di sostanze, le presenze moleste, le richieste impossibili, le dichiarazioni d'amore. Gli amici.